Contenuto principale

Contatti e Recapiti

Centro Polifunzionale "Le due Colombe"
26832 Galgagnano (LO)
Tel.: 0371 - 768307
Fax: 0371 - 68322
e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orari di apertura al pubblico

Lunedì: dalle ore 15,00 alle 18,00
Mercoledì: dalle ore 15,30 alle ore 16,30

Giovedi: dalle ore 15,30 alle ore 16,30
Sabato: dalle ore 10,00 alle 12,30

Prestito a domicilio

Il prestito è un servizio gratuito assicurato dalla biblioteca a tutti i cittadini regolarmente iscritti.
L’iscrizione avviene mediante la presentazione di un documento di identità e dà luogo alla consegna di una tessera che permette l’accesso a tutti i punti facenti parte del Sistema bibliotecario.
La tessera d’iscrizione è personale e non cedibile e deve essere presentata ogni qual volta l’utente utilizza il servizio di prestito. L’utente è tenuto a comunicare eventuali cambiamenti di indirizzo.

Per i ragazzi di età inferiore ai 18 anni l’iscrizione deve essere avallata da un genitore o da chi ne esercita la patria potestà.

L’iscrizione implica l’accettazione delle norme che regolamentano il servizio.
Particolari dati personali richiesti agli utenti verranno utilizzati nel rispetto della vigente normativa sulla privacy e finalizzate allo svolgimento delle funzioni istituzionali previste dal presente regolamento.

Di norma non possono essere date in prestito più di 6 opere per volta.
Deroghe a tale limite sono concesse, in casi eccezionali, a discrezione dell’addetto al servizio di prestito sulla base di richieste motivate.
La durata del prestito è di 30 gg. prorogabili, per identico periodo, su richiesta avanzata prima della scadenza e in base alle modalità previste dal servizio.
La proroga non è concedibile qualora l’opera sia stata, nel frattempo, prenotata da altro utente.
Il responsabile del servizio, per ragioni valide e motivate, può altresì, chiedere, in qualsiasi momento l’immediata restituzione delle opere in prestito.

 Sono esclusi dal prestito:

  • opere edite anteriormente al 1900;
  • materiale di consultazione;
  • materiale raro o di pregio;
  • periodici;
  • materiale che per ragioni di servizio richiede un’esclusione temporanea; 

L’utente è responsabile della buona conservazione del materiale preso in prestito che deve essere restituito nelle stesse condizioni in cui era al momento della consegna.
In caso di smarrimento o grave danneggiamento l’utente è tenuto alla sostituzione con esemplare identico indicato dal personale della biblioteca o, qualora l’opera non sia più in commercio, a risarcire il danno sulla base delle indicazioni del responsabile del servizio.

Per ritardi nella riconsegna delle opere che superino 90 gg. dalla data del prestito, e dopo ripetuti solleciti telefonici o scritti, la biblioteca può procedere all’esclusione dell’utente dal prestito, in tutti i punti del sistema, per un periodo pari a quello del ritardo.

Dopo tre provvedimenti di carattere temporaneo l’esclusione potrà diventare definitiva. Di tale misura verrà dato pronto avviso all’utente.

Prestito interbibliotecario

La biblioteca svolge un regolare e vicendevole servizio di interprestito con gli altri punti aderenti al Sistema bibliotecario del Lodigiano. A tale proposito organizza i propri orari in modo tale da rendere possibile l’attuazione del servizio.
Le opere desiderate possono essere richieste, dall’utente, presso il servizio di riferimento e secondo le modalità stabilite dallo stesso. Al momento dell’arrivo del materiale la biblioteca provvederà ad avvisare l’utente. Trascorsi 7 giorni da tale avviso, in caso di mancato ritiro, l’opera verrà restituita al servizio di provenienza.
La durata del prestito è di 30 giorni a decorrere dalla data di consegna all’utente.
Titolare della procedura è la biblioteca che ha effettuato la consegna dell’opera all’utente.

Oggetto del servizio è l’intero patrimonio delle biblioteche del Sistema con le seguenti esclusioni limitazioni:

  • Volumi esclusi dal prestito, perché di consultazione o per altri motivi, dalle singole biblioteche;
  • Volumi posseduti dal servizio di riferimento ma in prestito;
  • Periodici.

Eventuali richieste di interprestito con servizi nazionali ed internazionali possono essere indirizzate alla biblioteca centro sistema. I costi di tale servizio sono a carico dell’utente.

Norme Generali

Ogni cittadino ha il diritto di usufruire dei servizi offerti dalla biblioteca a condizione di osservare le norme previste a garantire il rispetto dei diritti degli altri utenti. In particolare non è consentito:

  • introdurre animali;
  • l’accesso ai locali il cui uso è riservato al personale;
  • fumare in qualsiasi parte della biblioteca;
  • l’uso di cellulari nelle sale lettura e di studio;
  • l’uso di qualsiasi tipo di attrezzatura senza l’autorizzazione del personale addetto;

E’ inoltre vietato danneggiare in alcun modo materiale di proprietà del servizio o portarlo all’esterno dello stesso senza la preventiva autorizzazione del personale.
Eventuali danni a materiali della biblioteca vanno risarciti.
Nei locali della biblioteca deve essere mantenuto un comportamento ed un tono di voce rispettoso nei confronti dei presenti.