Contenuto principale

AVVISO IMMINENTE RILASCIO CARTA IDENTITA’ ELETTRONICA
PRIME INDICAZIONI
 
Si comunica che a breve anche il Comune di Galgagnano rilascerà la carta d’identità elettronica.
Non sarà più possibile richiedere la carta di identità cartacea, che manterrà comunque, per chi
ne è in possesso, la sua validità fino alla scadenza.
La carta di identità cartacea potrà essere rilasciata solo ed esclusivamente nei casi indicati dalla
circolare n. 08/2017 del Ministero dell’Interno, ovvero in caso di reale e documentata urgenza, per
motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche,
debitamente documentati.
La carta di identità elettronica (CIE) verrà rilasciata, compatibilmente alle esigenze d’ufficio, al
momento di presentazione del cittadino allo sportello anagrafe. Il cittadino deve tenere presente però
che tale operazione di rilascio comporterà un tempo presunto allo sportello di circa venti minuti. Nel
caso in cui non sia possibile rilasciare il documento subito, verrà fissato un appuntamento.
Il cittadino si dovrà presentare presso gli uffici comunali munito di:
· 1 fototessera in formato cartaceo, recente;
· la tessera sanitaria;
· la vecchia carta d’identità scaduta o in scadenza, oppure la denuncia all’Autorità di Pubblica
Sicurezza in caso di furto o smarrimento.
All’atto della richiesta di emissione della CIE il cittadino maggiorenne potrà esprimere il
consenso/diniego alla donazione degli organi e la gestione di tale informazione sarà gestita dal Centro
Nazionale dei Trapianti.
Il nuovo documento avrà, inoltre un codice PIN e un codice PUK, per l’accesso a servizi online
dedicati della Pubblica Amministrazione.
La nuova carta di identità elettronica non sarà più rilasciata dal comune, ma verrà spedita,
entro 6 giorni lavorativi, mediante lettera raccomandata dall’istituto poligrafico dello Stato
all’indirizzo indicato dal cittadino, oppure direttamente alla sede municipale.
L’amministrazione comunale non è responsabile qualora i tempi di rilascio non siano compatibili con
i motivi rappresentati dai cittadini.
Infatti, come previsto nella circolare ministeriale, nel momento in cui le postazioni di lavoro saranno
operative il comune dovrà rilasciare la nuova carta d’identità elettronica e non potrà più rilasciare
quella cartacea.
Il costo della carta di identità elettronica è di € 22,50 (di cui € 16,79 quale rimborso a favore
dell’istituto poligrafico dello Stato per i costi di emissione e spedizione). In caso di rilascio di un
duplicato (per smarrimento/furto ecc…) il costo è di € 27,50.
La carta di identità elettronica durerà 3 anni per i bambini con meno di tre anni, 5 anni per i richiedenti
dai 3 anni ai 18 anni, 10 anni per i maggiorenni.
Si invitano i cittadini a verificare per tempo la scadenza della propria carta d’identità
evidenziando che il rinnovo è possibile già nei 180 giorni precedenti la scadenza.
Maggio 2018