Contenuto principale

Presso ogni Corte d'Appello si trova un apposito albo nel quale sono inserite le persone idonee all'ufficio di Presidente di Seggio elettorale. In occasione di consultazioni elettorali dette persone possono essere chiamate a svolgere tale funzione presso i seggi elettorali del Comune.

Possono svolgere le funzioni di Presidente di seggio tutti i cittadini maggiorenni iscritti nelle liste elettorali del Comune di Galgagnano che vi siano residenti ed in possesso del titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria di secondo grado e che risultino iscritti nell'albo di cui sopra.

Sono esclusi dalle funzioni di Presidente di ufficio elettorale di sezione, a norma dell'articolo 38 del D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 e dall'articolo 20 del D.P.R. 16 maggio 1960, n. 570:

  1. colore che, alla data delle elezioni, abbiano superato il settantesimo anno di età;
  2. i dipendenti dei Ministeri dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti;
  3. gli appartenenti a Forze Armate in servizio;
  4. i sanitari delle U.S.L. che svolgono le funzioni già di competenza dei medici Provinciali, ufficiali sanitari e medici condotti;
  5. i Segretari Comunali ed i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali;
  6. i candidati alle eventuali elezioni per le quali si svolge la votazione.

I Cittadini iscritti nelle liste elettorali del Comune di Galgagnano, in possesso dei requisiti di idoneità sopra descritti, possono richiedere, entro il mese di ottobre di ogni anno, di essere inseriti nell'Albo delle persone idonee all'ufficio di Presidente di seggio elettorale presentando domanda scritta al Sindaco, nella quale devono indicare data di nascita, titolo di studio, residenza, professione, arte o mestiere.

La domanda, può essere redatta in qualsiasi momento dell'anno, senza spese, su modulo stampato prelevabile su questo sito, e consegnata all' ufficio elettorale del Comune, o fatta pervenire attraverso altri mezzi (posta, fax, e-mail). Gli interessati possono ulteriormente rivolgersi all’ufficio elettorale presso il Palazzo Comunale, negli orari di apertura al pubblico. Terminati i tempi delle presentazioni delle domande, l'Ufficiale Elettorale, accertato che i richiedenti sono in possesso dei requisiti di idoneità e che non rientrano nelle categorie indicate dall'art. 38 del testo unico n. 361 del 1957 e dell'art. 23 del testo unico n. 570 del 1960, comunica i nominativi alla Cancelleria della Corte d'Appello. Si rimane iscritti nell'albo dei Presidenti di seggio fino a quando non si rinuncia espressamente o vengono meno i requisiti richiesti per l'iscrizione.

La domanda di rinuncia deve essere presentata al Comune.

Modulistica